Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti una miglior navigazione.
Continuando a navigare sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Weber - Saint-Gobain

Nuovo appuntamento, Cambio Casa, Cambio Vita

 

 

 


L’ottavo episodio “Classico ma non troppo…” della quinta serie di “Cambio Casa, Cambio Vita!” andrà in onda mercoledì 24 Giugno alle ore 23.15 su La5 (e in replica il sabato successivo alle ore 09.50 e la domenica alle ore 19.10).

In questa puntata, scopriremo come, in un appartamento di Viale Monte Nero a Milano, la qualità dell’aria si sposa con l’estetica.

Protagonista ancora una volta la lastra Habito con tecnologia Activ’Air®. Per i controsoffitti nelle camere dei bambini sono state utilizzate le lastre Habito Activ’Air® per assicurare una buona qualità dell’aria interna.

 

La parola inquinamento, infatti, troppo spesso è associata solo agli ambienti esterni; nelle nostre case però lo stesso può arrivare ad essere fino a 5 volte superiore. La tecnologia Activ’Air® delle lastre in cartongesso, brevetto internazionale Saint-Gobain Gyproc, è in grado di assorbire e neutralizzare sino al 70% della formaldeide presente negli ambienti dove viviamo e lavoriamo.


Visti i tempi ristretti previsti per la ristrutturazione di questo appartamento e la necessità di dare un tocco di colore all’intervento, si sono scelti il massetto cementizio weber.plan MR80, con rapidi tempi di essicazione utili a velocizzare i tempi di cantiere per la successiva posa dei pavimenti, e, per le finiture, l’autolivellante cementizio colorato weber.floor 4650 Design Colour.

Quest’ultima è infatti la soluzione ideale in ambito residenziale. Si tratta di un rivestimento colorato che si ispira alle pavimentazioni industriali. Utilizzato nelle abitazioni che vogliono mantenere un effetto di soluzione continua, si caratterizza per il suo aspetto materico e per il gradevole effetto nuvolato. Disponibile in diversi colori, grazie anche alle ottime caratteristiche di resistenza all’usura e di rapidità di essicazione può essere davvero una soluzione unica ed innovativa.

 

Andrea Castrignano vi aspetta. Non perdete la puntata!