Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti una miglior navigazione.
Continuando a navigare sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Weber - Saint-Gobain

weber.dry S24

weber.dry S24
weber.dry S24

Plus prodotto

  • Certificato per l'incapsulamento del cemento-amianto
  • Colorato e impermeabile
  • Perfettamente compatibile con collanti a leganti misti

Guaina liquida impermeabilizzante e idonea all'incapsulamento del cemento-amianto

Caratteristiche

Le informazioni contenute in questa scheda sono il risultato delle conoscenze disponibili alla data di pubblicazione. Saint-Gobain PPC Italia non si assume alcuna responsabilità per danni a persone o cose derivanti da un uso improprio di tali informazioni e si riserva il diritto di modificare i dati senza preavviso.

Campi d'impiego

Manutenzione e ripristino di vecchie impermeabilizzazioni.
Impermeabilizzazione di superfici inclinate non pedonabili.
Manutenzione e rinnovo di coperture in fibrocemento, fioriere.
Incapsulamento del cemento-amianto in conformità a quanto richiesto dal D.M. 20/08/99 Min. Sanità per incapsulanti di tipo A.

Supporti:

  • Cemento-amianto e fibrocemento
  • Vecchie guaine bituminose
  • Catrami
  • Calcestruzzo e intonaci cementizi 
  • Piastrelle e marmette

Non applicare su:

  • Intonaci a base di calce idraulica o gesso
  • Guaine o manti bituminosi prima che siano scomparsi talcatura o velo oleoso superficiale (in genere 3 mesi dalla posa)

Idoneo:

  • Al ripristino dell'impermeabilizzazione di terrazzi prima della posa di piastrelle ceramiche

Non idoneo:

  • A sostituire le guaine in rotolo per l'impermeabilizzazione di grandi superfici e quale impermeabilizzante di vasche, piscine e contenitori di liquidi
  • Ad essere pedonabile direttamente se non per interventi di servizio o manutenzione. 

Dati di confezione

Confezioni: 
secchio da kg 5 
secchio da kg 20
Aspetto:
pasta colorata bianca, grigia o rossa
Durata:
Efficacia caratteristiche prestazionali: 12 mesi nelle confezioni integre al riparo dal gelo e dalle alte temperature
Resa per confezione:
secchio kg 5: 2÷3,3 mq
secchio kg 20: 8÷13,3 mq

Consumo

Prodotti Consumi Spessori
weber.dry S24 1,5÷2,5 kg/mq per 310÷440 µm

Documentazione

Scheda prodotto stampabile (PDF)

Scheda di sicurezza

Scheda DOP

Invia o scarica la documentazione

E' possibile inviare la documentazione ad un indirizzo di posta elettronica o scaricarla.

Applicazione

Caratteristiche di messa in opera

Prodotto pronto all'uso
Da applicare puro o eventualmente diluito con acqua solo per la prima mano (% max di acqua di diluizione in volume 10%)
Secco al tatto: 3 ore
Indurimento totale: 24÷36 ore
Intervallo fra le due mani: 1 ora
Insensibilità alla pioggia o alla rugiada: 6 ore
Tempo di attesa per posa di ceramica: 3 ore dalla seconda mano

Questi tempi calcolati a 22°C e U.R. 50% vengono allungati dalla bassa temperatura associata ad altri valori di U.R. e ridotti dal calore

Attrezzi

  • Pennello
  • Rullo
  • Spazzolone
  • Spruzzo (airless)

Preparazione dei supporti

I supporti devono presentarsi stabili e puliti, occorre perciò rimuovere parti deboli e sostanze grasse. I supporti bituminosi e le vecchie guaine con parti distaccate o bolle devono essere sfiammati e risistemati; i supporti in fibro-cemento coperti da muschi e muffe devono essere preventivamente lavati con una soluzione al 10% di ipoclorito di sodio e dopo 3 ore spazzolati accuratamente. Su supporti molto porosi primerizzare con weber.prim RS12-A e far asciugare almeno 8 ore. Nel caso di posa su vecchie piastrelle assicurarsi che siano ben ancorate ed effettuare preventivamente la pulizia con detergenti basici.

Applicazione

  • Mescolare bene il prodotto.
  • Stendere uniformemente weber.dry S24 sul supporto con pennello, airless, spazzolone o spatola d'acciaio in due mani a distanza di 1 ora e in uno spessore non superiore a 1 mm per mano. 
  • Dopo 3 ore dalla seconda mano, procedere alla posa della nuova pavimentazione.
  • Lavare gli attrezzi con acqua. 
  • Ricopribile direttamente con piastrelle ceramiche utilizzando collanti a leganti misti della famiglia weber.col ProGres e weber.col UltraGres. (vedi "Come rinnovare la pavimentazione di una terrazza senza demolire il pavimento esistente").
     

INCAPSULAMENTO DEL CEMENTO-AMIANTO

  • Mescolare bene il prodotto
  • Stendere uniformemente a spruzzo weber.dry S24 sul supporto in due mani (la 2° di colore contrastante) a distanza di almeno 6 ore e in uno spessore non superiore a 1 mm per mano. In ogni caso lo spessore finale dovrà essere di almeno 310 µm pari ad un consumo di 1,8 kg/mq circa.
  • Lavare gli attrezzi con acqua.

Avvertenze e raccomandazioni

  • Temperatura d'impiego +10°C ÷ +35°C
  • Applicare su supporti asciutti
  • In caso di pioggia proteggere weber.dry S24 per le prime 6 ore
  • Non applicare con rischio di gelate notturne e in pieno sole
  • Non lasciare esposti al sole i secchi prima dell'impiego
  • Non impiegare su superfici soggette a ristagni d'acqua
  • Eseguire le operazioni su cemento-amianto e smaltire i rifiuti relativi in accordo con il D.M. 20/08/99 del Min. Sanità e con i regolamenti sanitari locali

Dati tecnici

Dati tecnici

Massa volumica: 1,3 kg/lt
Consistenza: pasta viscosa
Allungamento a rottura: 200%
Permeabilità all'acqua: nulla
Temperatura di esercizio: -18°C ÷ + 70°C

Questi valori si riferiscono a prove di laboratorio in ambiente condizionato e possono essere sensibilmente modificati dalle condizioni di messa in opera

Conformità

Certificato n° 13/315/00 del 01/09/2000 rilasciato da: Politecnico di Torino - Dipartimento di Scienza dei Materiali e Ingegneria Chimica attestante: "essere conforme a quanto richiesto dal disciplinare del decreto del Ministero della Sanità del 20/08/99 per incapsulanti di tipo A"

Voce di Capitolato

weber.dry S24 costituisce un'impermeabilizzazione colorata continua, con permeabilità al vapore nulla, allungamento a rottura del 200%, ed elevata resistenza agli agenti atmosferici, idonea a: Impermeabilizzazione di superfici da infiltrazioni di origine meteorica, ed impermeabilizzazione e rinnovo della pavimentazione di terrazze, dopo rimozione delle parti ammalorate e ripristino del livello, eseguita mediante applicazione di guaina liquida elastomerica a freddo, pronta all'uso, weber.dry S24 di Weber, a base di elastomeri sintetici in dispersione, stesa in almeno due mani di circa 1 mm, con un consumo totale non inferiore a 2 kg/mq. Nel rinnovo di pavimentazione di terrazze, weber.dry S24 sarà seguita, dopo almeno 3 ore dalla seconda mano, direttamente dalla posa del nuovo pavimento in ceramica con colla del tipo weber.col UltraGres Top (collante di classe C2TES1 secondo la normativa europea UNI-EN 12004) di Weber. Incapsulamento e contemporanea impermeabilizzazione di vecchie superfici in cemento-amianto preventivamente pulite e trattate con weber.prim RA13 di Weber se molto porose, mediante applicazione di guaina liquida elastomerica a freddo, pronta all'uso, weber.dry S24 di Weber, a base di elastomeri sintetici in dispersione, stesa in almeno due mani con un consumo totale non inferiore a 2 kg/mq, la seconda di colore contrastante con la prima per fungere da indicatore di durata e consentire l'effettuazione di programmi di manutenzione e controllo. Tale prodotto dovrà essere conforme a quanto prescritto dal D.M. 20/08/99 per gli incapsulanti di tipo A.

Video

weber.dry: applicare la guaina impermeabilizzante contro le infiltrazioni del terrazzo