Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti una miglior navigazione.
Continuando a navigare sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Weber - Saint-Gobain

weber.prim PF15 amianto

weber.prim PF15 amianto
weber.prim PF15 amianto

Plus prodotto

Incapsulante di tipo D per rimozione del cemento amianto

Caratteristiche

Le informazioni contenute in questa scheda sono il risultato delle conoscenze disponibili alla data di pubblicazione. Saint-Gobain PPC Italia non si assume alcuna responsabilità per danni a persone o cose derivanti da un uso improprio di tali informazioni e si riserva il diritto di modificare i dati senza preavviso.

Campi d'impiego

Trattamento del cemento-amianto per formazione di rivestimento incapsulante di tipo ausiliario nelle opere di rimozione. Il D.M. 20/08/99 all'allegato 2, § 5 caso D dice "a seconda dell'applicazione il rivestimento incapsulante può essere:...D) ausiliario: se applicato per evitare la dispersione di fibre nell'ambiente a supporto degli interventi di rimozione (art. 5, comma 5, del D.M. 06/09/94) o durante le operazioni di smaltimento di materiali contenenti amianto".

Supporti:

  • Coperture in cemento-amianto da rimuovere

Dati di confezione

Confezioni:
tanica da lt 20
Aspetto:
liquido molto fluido di colore rosa lattiginoso
Durata:
Efficacia caratteristiche prestazionali:18 mesi nelle confezioni integre al riparo dal gelo e dalle alte temperature
Resa per confezione:
57 mq

Consumo

Prodotti Consumi
weber.prim PF15 amianto 0,350 lt/mq

Documentazione

Scheda prodotto stampabile (PDF)

Scheda di sicurezza

Invia o scarica la documentazione

E' possibile inviare la documentazione ad un indirizzo di posta elettronica o scaricarla.

Applicazione

Caratteristiche di messa in opera

Prodotto pronto all'uso
Tempo di essiccazione: 30 minuti

Questi tempi calcolati a 22°C e U.R. 50% vengono allungati dalla bassa temperatura associata ad alti valori di U.R. e ridotti dal calore.

Attrezzi

  • Irroratrici a bassa pressione

Preparazione dei supporti

I supporti dovranno essere coerenti e asciutti.
Nel caso di supporti polverosi o molto assorbenti applicare weber.prim PF15 amianto in quantità più elevata.

Applicazione

Prodotto pronto all'uso. Rimescolare accuratamente e stendere uniformemente il prodotto tale quale mediante pennello, rullo o spruzzo; è però consigliabile applicare mediante nebulizzazione a pioggia o a bassa pressione, in una o più mani, fresco su fresco, fino al consumo minimo indicato (0,350 lt/mq).

Avvertenze e raccomandazioni

  • Temperatura d'impiego: +5°C ÷ +35°C
  • Prodotto pronto all'uso: applicare tale quale nebulizzando a spruzzo sul supporto
  • Non applicare su supporti gelati, in via di disgelo o con rischio di gelo nelle 24 ore successive
  • Evitare l'applicazione in presenza di forte vento e in pieno sole e proteggere la superficie trattata contro la rapida essiccazione
  • Eseguire le applicazioni di trattamento del cemento-amianto in accordo con quanto prescritto dal D.M. del 20/08/99 del Ministero della Sanità e dai regolamenti di salvaguardia dell'ambiente e della sicurezza sul lavoro

Dati tecnici

Dati tecnici

pH: 8
Massa volumica: 1 kg/lt
Consistenza: liquido molto fluido
Spessore del film secco: 24 µm medio*
Spessore dell'incapsulamento: 220÷280 µm (per 0,310 lt/mq)
Colore: rosa lattiginoso

Questi valori derivano da prove di laboratorio in ambiente condizionatoe potrebbero risultare sensibilmente modificati dalle condizioni di messa in opera.

*Prova eseguita secondo DM 20/08/99 Min. Sanità.

Conformità

Politecnico di Torino - Dipartimento di Scienza dei Materiali e Ingegneria Chimica: Certificato n° 13/3770 del 1/6/98 attestante assenza di "bolle, sfogliamenti o screpolature" dopo prove di aderenza, impermeabilità all'acqua e cicli di gelo disgelo eseguite secondo la norma UNI 10686.

Politecnico di Torino - Dipartimento di Scienza dei Materiali e Ingegneria Chimica: Rapporto di Prova LM. DSMIC n° 13/136/03 del 28/11/2003: determinazione dello spessore del film secco secondo le indicazioni del DM 20/08/99.

Voce di Capitolato

Trattamento incapsulante di tipo D (D.M. 20/08/99) nelle operazioni di rimozione delle coperture in cemento-amianto, mediante applicazione per nebulizzazione o applicazione a pioggia a bassa pressione di weber.prim PF15 amianto di Weber, a base di resine sintetiche in dispersione acquosa, appositamente colorato per renderlo contrastante con il supporto, steso in ragione di almeno 0,350 lt/mq.