Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti una miglior navigazione.
Continuando a navigare sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Weber - Saint-Gobain

webercalce into G

weber.calce TM

webercalce into G
webercalce into G

Nuovo

Plus prodotto

  • Prodotto minerale esente da cemento
  • Ottima traspirabilità
  • Idoneo per murature miste

Intonaco tradizionale di calce idraulica naturale NHL5 ad applicazione manuale e meccanizzata

Caratteristiche

Le informazioni contenute in questa scheda sono il risultato delle conoscenze disponibili alla data di pubblicazione. Saint-Gobain PPC Italia non si assume alcuna responsabilità per danni a persone o cose derivanti da un uso improprio di tali informazioni e si riserva il diritto di modificare i dati senza preavviso.

Campi d'impiego

Intonaco per superfici interne ed esterne, ideale per il recupero di edifici di pregio storico e architettonico e per eseguire intonacature traspiranti di edifici nuovi secondo i criteri della bioedilizia

Supporti:

  • Laterizio vecchio e nuovo
  • Termolaterizio
  • Vecchie murature miste in pietra tipiche di edifici storici (occorre prima valutare se sia necessario un preventivo trattamento di consolidamento (rete metallica o fibra di vetro, rinzaffo ecc...)
  • Blocchi in cemento alleggerito
  • Blocchi in cemento cellulare (accuratamente inumiditi)
  • Blocchi in legno-cemento (accuratamente inumiditi)
  • Tufo e altre tipologie di pietre tenere avendo cura di verificare che non ci sia spolvero superficiale

Non applicare su:

  • Supporti inconsistenti
  • Supporti gelati
  • Supporti verniciati

Dati di confezione

Confezioni:
sacco da 25 kg
Aspetto:
polvere beige
Durata:
Efficacia caratteristiche prestazionali: 12 mesi nelle confezioni integre al riparo dall'umidità

Consumo

Prodotti Consumi Spessori
webercalce into G 13 kg/mq per cm

Documentazione

Scheda prodotto stampabile (PDF)

Scheda di sicurezza

Scheda DOP

Invia o scarica la documentazione

E' possibile inviare la documentazione ad un indirizzo di posta elettronica o scaricarla.

Applicazione

Caratteristiche di messa in opera

Acqua d'impasto: 17-23%
Tempo di impasto con frusta: 2 min
Tempo di impasto in betoniera: 4÷5 min 
Tempo di vita dell'impasto: 1 ora 
Tempo di attesa per applicazione 2° strato: sul fresco
Spessore massimo totale (in più mani): 5 cm
Tempo di attesa consigliato per la rasatura (in condizioni standard) *: 1 giorno per ogni mm di spessore dell'intonaco (non meno di 28 gg nel caso di rasature lisce in esterno o finiture colorate)

Questi tempi, calcolati a 22° e U.R 50%, vengono allungati dalla bassa temperatura associata ad alti valori di U.R. e ridotti dal calore.

* Questi tempi potrebbero subire delle variazioni in funzione della tipologia del supporto e delle condizioni metereologiche.

Attrezzi

  • Betoniera
  • Cazzuola
  • Frattazzo di legno o plastica
  • Staggia in alluminio
  • Macchina intonacatrice

Preparazione dei supporti

I supporti devono essere stabili, resistenti e puliti. Irregolarità superiori a 2 cm devono essere preparate almeno 2 giorni prima con un riempimento webercalce into G. Su murature vecchie è indispensabile eseguire un idrolavaggio a pressione o idrosabbiatura fino a totale eliminazione di ogni traccia di sporcizia, di parti deboli o inconsistenti e di eventuali efflorescenze saline. Su murature vecchie con scarsa consistenza eseguire una preparazione con applicazione di rete portaintonaco e realizzazione di un rinzaffo utilizzando webercalce into G. Tutti i supporti devono essere bagnati a rifiuto e l'applicazione dell'intonaco si deve iniziare quando l'acqua è stata completamente assorbita.

Applicazione

  • Posizionare paraspigoli e fasce di riferimento utilizzando esclusivamente webercalce into G.
  • Impastare preferibilmente in betoniera ogni sacco da 25 kg con circa 5 lt di acqua pulita per la durata 4÷5 minuti sino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi.
  • Bagnare a rifiuto il supporto.
  • Eseguire l'intonaco con spessori per mano tra 1 e 3 cm. Livellare con staggia.
  • Nel caso di forti spessori eseguire un rincoccio con laterizi nuovi.
  • A fase plastica ultimata, eseguire una talocciatura con frattazzo di legno o plastica.

Finiture

  • Applicare le finiture alla calce webercalce rasatura per ottenere una finitura a civile oppure applicare webercalce rasatura L o le finiture a base gesso weber RZ (solo in interno) per ottenere una superficie bianca liscia.
  • Le finiture alla calce sono adatte a ricevere le pitture alla calce weber.cote calcecover L, quelle acril-siliconiche weber.cote siloxcover e quelle ai silicati weber.cote silicacover (facendo attenzione ai tempi di stagionatura del supporto).
  • In alternativa è possibile applicare direttamente il rivestimento colorato alla calce weber.cote calcecover RM-RF o weber.cote calcecover FF rispettando rigorosamente i tempi di maturazione dell'intonaco.

Avvertenze e raccomandazioni

  • Temperatura d'impiego +5°C ÷ +35°C
  • Non applicare su supporti gelati, in fase di disgelo o con rischio di gelo nelle 24 ore successive l'applicazione
  • Non applicare con temperature elevate e su supporti assorbenti inumidire sempre la superficie il giorno prima dell'applicazione
  • Proteggere l'intonaco da una rapida essiccazione ed inumidirlo per alcuni giorni dopo l'applicazione
  • Non applicare su supporti non omogenei se non opportunamente preparati (rete porta intonaco)

Dati tecnici

Dati tecnici

Granulometria: < 3 mm 
Massa volumica dell'impasto: 1900 kg/m3
Massa volumica del prodotto indurito: 1700 kg/m3
Resistenza a compressione a 28gg: Classe CSI 
Resistenza a flessione a 28gg (N/mm²): > 0,3 
Coefficiente di resistenza al passaggio del vapore (µ): 5/20
Adesione: 0,2 N/mm2 - FP: B
Reazione al fuoco : Classe A1
Assorbimento d'acqua per capillarità: W0
Conduttività termica: 0,47 W/Mk (valore medio da prospetto P=50%)
Durabilità: NPD
Sostanze pericolose vedere Scheda di Sicurezza

Questi valori derivano da prove di laboratori in ambiente condizionato e potrebbero risultare sensibilmente modificati dalle condizioni di messa in opera.

Conformità

Voce di Capitolato

Intonacatura di sottofondo ad applicazione manuale e meccanizzata di murature esterne ed interne con malta premiscelata esente da cemento, fibrata con fibre minerali, da impastare con sola acqua, webercalce into G di Weber, conforme alla norma UNI-EN 998-1, alla calce idraulica naturale (NHL5 a norma UNI EN 459) e inerti selezionati, avente resistenza a compressione a 28 gg di classe CSI e resistenza a flessione a 28 gg superiore a 0,3 N/mm² e coefficiente di permeabilità al vapore µ<9. Tale intonaco è applicabile fino a 3 cm per passata, con un consumo di 13 kg/mq per cm di spessore.