Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti una miglior navigazione.
Continuando a navigare sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Weber - Saint-Gobain

Come rinnovare superfici tradizionali con intonaci ad applicazione manuale

Problemi

La realizzazione di un intonaco

Gli interventi di manutenzione, ristrutturazione e rinnovo per la riqualificazione dei fabbricati costituiscono la parte predominante dell'edilizia italiana.

Sia nei cantieri di nuova costruzione che negli interventi di recupero è difficile stoccare le materie prime tradizionali: sabbia, leganti,ecc.

L'intonaco premiscelato viene quindi scelto dall'applicatore perchè sempre più diffusi sono i piccoli interventi di ristrutturazione o rinnovo.

Perchè scegliere un intonaco premiscelato

Il premiscelato offre sicurezza del risultato, semplicità di trasporto, costanza di prestazioni, facilità applicativa e pulizia del cantiere.

Per soddisfare le tradizioni locali è necessario disporre di intonaci e malte di diverse granulometrie.

La semplicità e le dimensioni dei cantieri impongono l'utilizzo di un solo prodotto in interno ed esterno, di caratteristiche idonee e in grado di svolgere più funzioni.
 

Soluzioni

Soluzione:weber.mix pratico
weber.mix MB95f 

Preparazione

Eliminare totalmente tutte le parti instabili ed eseguire un accurato idrolavaggio su tutta la superficie da intonacare.

Impastare il prodotto con il trapano ed eseguire eventuali fasce di livello. Se necessario, eseguire i rappezzi con la tecnica del rincoccio.

Applicazione

Impastare gli intonaci weber.mix MB95f con la corretta quantità di acqua (circa 4 lt per sacco).

Inumidire il supporto prima dell'applicazione.
Applicare l'intonaco con spessori per mano non superiori a 2 cm.

Con weber.mix pratico si realizzano murature divisorie o di tamponamento sia con  blocchi in laterizio, pietra o mattoni pieni non faccia a vista.

Sempre con weber.mix pratico si realizzano intonacature a mano o  riempimento di tracce.

Raccomandazioni

L'aspetto finale, più o meno ruvido, dei prodotti weber.mix può assumere tonalità diverse al variare delle tecniche applicative.
Anche a tale scopo è sempre consigliabile una successiva applicazione delle finiture protettive della gamma weber.cem.

Soluzione con i seguenti prodotti weber

weber.mix pratico

Intonaco di fondo bianco ad applicazione manuale di granulometria fine per superfici tradizionali

weber.mix MB95f

Intonaco di fondo bianco ad applicazione manuale con granulometria fine per superfici tradizionali