Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti una miglior navigazione.
Continuando a navigare sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Weber - Saint-Gobain

weber.therm LV034

weber.therm LV034
weber.therm LV034

Plus prodotto

  • Alta traspirabilità
  • Isolamento acustico
  • Ottima resistenza agli urti occasionali

Pannelli in lana di vetro

Caratteristiche

Le informazioni contenute in questa scheda sono il risultato delle conoscenze disponibili alla data di pubblicazione. Saint-Gobain PPC Italia non si assume alcuna responsabilità per danni a persone o cose derivanti da un uso improprio di tali informazioni e si riserva il diritto di modificare i dati senza preavviso.

Campi d'impiego

weber.therm LV034 è un pannello termo e fonoisolante in lana di vetro, prodotto da materie prime di alta qualità nel rispetto della norma UNI EN 13162. È un componente del sistema weber.therm comfort (Wecop 11/008 - ETA 08/0348) e viene utilizzato per la posa di sistemi di isolamento termico a cappotto nelle pareti verticali esterne e nei piani pilotis, sia nelle nuove costruzioni che nelle ristrutturazioni.

Dati di confezione

Confezioni:
singola lastra da 0,75 mq in pacchi.
Quantità di lastre contenuta per pacco variabile in funzione dello spessore
Colore:
giallo
Dimensioni:
600x1200 mm
Spessore:
da 40 a 200 mm

Documentazione

Scheda prodotto stampabile (PDF)

Invia o scarica la documentazione

E' possibile inviare la documentazione ad un indirizzo di posta elettronica o scaricarla.

Applicazione

Attrezzi

  • Taglierina con seghetto alternativo
  • Coltello lama dentata
  • Cazzuola
  • Spatola americana dentata
  • Staggia

Preparazione dei supporti

Devono essere verificate ed eventualmente ripristinate le seguenti condizioni: planarità e pulizia del supporto; assenza di ammaloramento generale o localizzato del supporto; asportazione di pitture od intonaci esistenti che non garantiscano una buona adesione del collante; assenza di fenomeni permanenti di risalita di umidità; assenza di polveri, olii e cere.

Applicazione

  • Tagliare i pannelli a misura avendo cura di realizzare forme che garantiscano il perfetto accostamento di pannelli adiacenti.
  • Applicare il collante della gamma weber.therm AP50 sul retro del pannello per cordoli e punti o a spalmatura completa del pannello, avendo cura di esercitare la pressione necessaria affinché il collante penetri nelle fibre superficiali del pannello.
  • La prima fila di pannelli va appoggiata al profilo di partenza in alluminio weber.therm PR3 tassellato in perfetta bolla e complanare alla parete.
  • Posare i pannelli weber.therm LV034 orizzontalmente, dal basso verso l'alto sfalsando i giunti verticali di almeno 20 cm. Verificare la complanarità di pannelli adiacenti mediante staggia.
  • Dopo 1÷3 giorni, applicare i tasselli ad avvitamento weber.therm TA8/TA9 o a tasselli a percussione weber.therm TA234/TA6/TA7 per i quali si suggerisce l'impiego delle teste maggiorate weber.therm PR21 (opportunamente stuccati, ove necessario) e gli accessori complementari della gamma weber.therm PR.
  • Procedere quindi con la prima mano di adesivo-rasante della gamma weber.therm AP50 a spatola liscia, avendo cura di esercitare la pressione necessaria affinché il collante penetri nelle fibre superficiali del pannello quindi realizzare la vermatura con spatola dentata; successivamente applicare la rete in fibre di vetro della gamma weber.therm RE, seguita da una seconda mano di adesivo-rasante a spatola liscia.

Avvertenze e raccomandazioni

  • Specialmente in estate proteggere la facciata con appositi teli ombreggianti.
  • Non lasciare colla tra le giunzioni (il fianco del pannello deve restare
    pulito).
  • Gli angoli delle aperture (vani serramento) devono essere realizzati tagliando i pannelli ad L.
  • In corrispondenza degli spigoli verticali della facciata incollare i pannelli isolanti alternando teste e lati dei pannelli.
  • Non eseguire giunzioni tra pannelli in corrispondenza di salti di
    spessore del sottofondo o dove possano prodursi fessure da rottura,
    o in corrispondenza di variazioni dei materiali del supporto. 

Dati tecnici

Dati tecnici

Secondo UNI EN 13163

Conducibiltà termica a 10°C dichiarata (λD) W/mK: 0,034 W/(m⋅K)
Reazione al fuoco (EN 13501-1): Euroclasse A2-S1, d0
Calore specifico: 1030 J/KgK
Resistenza alla compressione per una deformazione del 10% (EN 826) CS(10): > 15 kPa
Resistenza alla trazione parallela alle facce TR10 (EN 1607): > 10 kPa
Assorbimento all'acqua a breve periodo WS (EN1609): < 1 Kg/m2
Resistenza al passaggio del vapore acqueo (EN 12086) (µ): 1
Tolleranza sulla lunghezza (EN 822): ± 2 mm
Tolleranza sulla larghezza (EN 822): ± 1,5 mm
Tolleranza sullo spessore (EN 823): T5
Tolleranza sulla squadratura (EN 824): < 5 mm/m
Tolleranza sulla planarità (EN 825): < 6 mm/m
Stabilità dimensionale (EN 1604): ≤ 1 %
Calore specifico: 1030 J/kg K

Voce di Capitolato

SISTEMI CON APPROVAZIONE WECOP (basata su ETAG 004)

Realizzazione di sistema d'isolamento termico esterno "a cappotto" weber.therm comfort rispondente alla normativa tecnica ETAG 004, da realizzarsi mediante pannelli in lana di vetro weber.therm LV034 da incollare con adesivo della gamma weber.therm AP50 ed ancorare con tasselli della gamma weber.therm TA, quindi da rasare con strato di finitura della gamma weber.therm AP50 armato con fibra di vetro della gamma weber.therm RE. La decorazione verrà realizzata mediante finitura colorata a spessore in pasta pronta all'uso specifica per esterni ai silossani weber.cote action F-R-M (o a base di silicati di potassio weber.cote mineral R-M-G, o di natura organica weber.cote riviera R-M-G) previa stesura del preparatore di sottofondo weber.prim RC14 (o weber.prim mineral o weber.prim RA13).

SISTEMI CON APPROVAZIONE ETA (secondo ETAG 004)

Realizzazione di sistema d'isolamento termico esterno "a cappotto" weber.therm comfort dotato di approvazione ETA, da realizzarsi mediante pannelli in lana di vetro weber.therm LV034 da incollare con adesivo weber.therm AP50 system ed ancorare con tasselli weber.therm TA START o TA 6 o TA7 o TA8, quindi da rasare con strato di finitura weber.therm AP50 system armato con fibra di vetro weber.therm RE160. La decorazione verrà realizzata mediante finitura colorata a spessore in pasta pronta all'uso specifica per esterni ai silossani weber.cote action R previa stesura del preparatore di sottofondo weber.prim RC14.