Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti una miglior navigazione.
Continuando a navigare sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Weber - Saint-Gobain

Come realizzare un sistema di isolamento termico a cappotto con finiture tradizionali

Problemi

Sistemi a cappotto ed estetica tradizionale: due esigenze incompatibili?

I sistemi di isolamento termico a cappotto tradizionali hanno dei limiti relativamente al tipo di rivestimento con cui possono essere finiti.

Le finiture con cui vengono rasati e poi decorati i pannelli devono garantire un’adeguata elasticità, per cui non si possono impiegare prodotti minerali come calce e silicati.

I rivestimenti lapidei possono essere applicati solo su pannelli isolanti con elevata resistenza alla trazione che ne sopportino il peso.

Nel caso invece si voglia realizzare un sistema a cappotto intonacato è dunque necessario ricorrere a tecnologie che prescindano dalla portanza del pannello isolante...

... su tale intonaco (alla calce o a base cementizia) è poi possibile realizzare un ciclo totalmente minerale...

... oppure applicare rivestimenti pesanti (paramano a vista, grès, pietra ricostruita...).

Soluzioni

Soluzione:

weber.therm robusto

Preparazione

Incollare il pannello isolante al sottofondo murario impiegando un collante della gamma weber.therm AP50.

Inserire nel pannello il tassello in plastica contenuto nella confezione weber.therm R-TG, preforare, quindi avvitare al suo interno la vite weber.therm R-VC o weber.therm R-VM.

Fissare la rete metallica zincata portaintonaco ai tasselli ad opera degli uncini contenuti nella confezione weber.therm R-TG.

Scostare la rete dal pannello di circa 5 mm mediante i distanziatori weber.therm R-D.

Applicazione

Intonacare la parete mediante proiezione meccanizzata di un intonaco della gamma weber IP o di weber.calce TS.

Rasare con finitura colorata a spessore in una o due mani con interposta rete in fibra di vetro, rispettando le indicazioni riportate nella scheda tecnica del rasante.

In alternativa, procedere preliminarmente con la stesura di apposito finitore (weber.calce finitura o gamma weber.cem) da decorare con idonee pitture.

Il sistema weber.therm robusto può anche essere rivestito con piastrelle da posare con adesivo weber.col pro HP  e stuccare con sigillanti flessibili della gamma weber.color.

Soluzione con i seguenti prodotti weber

weber.therm robusto

Il sistema d’isolamento compatibile con le finiture estetiche della nostra tradizione edilizia.

weber.col pro HP

Collante speciale a leganti misti ad elevata flessibilità e resistente all'immersione

weber.therm R-

weber.therm robusto - Sistema di montaggio