Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti una miglior navigazione.
Continuando a navigare sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Weber - Saint-Gobain

weber.cote flexcover L

weber.cote flexcover L
weber.cote flexcover L

Nuovo

Plus prodotto

Pittura elastica a base di resine elastomeriche, anticarbonatante

Caratteristiche

Le informazioni contenute in questa scheda sono il risultato delle conoscenze disponibili alla data di pubblicazione. Saint-Gobain PPC Italia non si assume alcuna responsabilità per danni a persone o cose derivanti da un uso improprio di tali informazioni e si riserva il diritto di modificare i dati senza preavviso.

Campi d'impiego

Protezione e decorazione di superfici esterne ed interne che presentino cavillature o microfessurazioni non superiori a 0,3 mm e/o soggette a lievi deformazioni, protegge il del calcestruzzo dai fenomeni di carbonatazione.

Supporti:

  • tutti devono essere rifiniti a civile e trattati con preparatore di sottofondo weber.prim RA13 
  • Intonaci a base cemento-calce (gamme weber IP e weber.mix), rifiniti con malta fine o finitori delle gamme weber.cem e weber.calce
  • Vecchi plastici o pitture purché ben aderenti
  • Calcestruzzo, pannelli in calcestruzzo o fibrocemento.

Non applicare su:

  • Supporti diversi da quelli indicati
  • Supporti inconsistenti, sfarinanti o degradati
  • Vecchie pitture sintetiche se non perfettamente ancorate.

Dati di confezione

Confezioni:
secchio da lt 14
Aspetto:
liquido colorato
Colore:
241 colori
vedi cartella colori
Durata:
Efficacia caratteristiche prestazionali: 12 mesi nelle confezioni integre al riparo dal gelo e dalle alte temperature
Resa per confezione:
46,7÷56 mq circa per 2 mani

Il prodotto weber.cote flexcover L contiene pigmenti ad elevata stabilità (HSP: High Stability Pigments); presso il nuovo Centro Colore webercolorlook di Saint-Gobain Weber sono state testate le prestazioni di resistenza e stabilità dei pigmenti, sottoponendo il prodotto weber.cote flexcover L a test di invecchiamento accelerato secondo la normativa di riferimento UNI EN ISO 11341, simulando le condizioni critiche alle quali la facciata è soggetta nel corso di parecchi anni (sbalzi termici, irraggiamento solare, pioggia, umidità...), a totale garanzia della stabilità del colore nel tempo.

Consumo

Prodotti Consumi Spessori
weber.tec flexcover L 0,25÷0,3 lt/mq per 2 mani

Documentazione

Invia o scarica la documentazione

E' possibile inviare la documentazione ad un indirizzo di posta elettronica o scaricarla.

Applicazione

Caratteristiche di messa in opera

Acqua di diluizione 1a mano (in peso): 20÷25%
Acqua di diluizione 2a mano (in peso): 10÷15%
Tempo di attesa tra primer e 1a mano: min 12 h
Tempo di attesa tra 1a e 2a mano: min 6 h
Tempo di asciugatura: 12÷24 h

Questi tempi calcolati a 22°C e U.R. 50% vengono allungati dalle basse temperature associate ad alti valori di U.R. e ridotti dal calore.

Attrezzi

Pennello o rullo

Preparazione dei supporti

Il supporto deve essere regolare, privo di grassi e di parti solubili in acqua, solido, omogeneo, perfettamente stagionato, non soggetto a movimenti ed asciutto. Eventuali rappezzi devono accordarsi con il tipo di materiale esistente. Almeno 12 ore prima dell'applicazione di weber.cote flexcover L il supporto deve essere trattato con weber.prim RA13. In presenza di supporti critici, per favorire una maggiore adesione, si consiglia l'uso di weber. prim RS12-A. Stuccare le fessure più importanti con un impasto di weber.cote flexcover L e sabbia fine lavata ed esente da limo.

Applicazione

  • Diluire il prodotto con acqua pulita: ogni secchio deve essere diluito con 4-5 lt per la 1a mano e 2-3 lt per la 2a. La percentuale d’acqua di diluizione deve essere determinata in funzione dell’assorbimento del supporto. 
  • Applicare in due mani con pennello o rullo di lana, con un tempo di attesa tra 1a e 2a mano di almeno 6 ore. Insistere particolarmente sulle fessure. 
  • Su supporti molto irregolari, applicare una 3a mano di prodotto.

Avvertenze e raccomandazioni

  • Temperatura d’impiego +5°C ÷ +30°C, U.R. max 85%.
  • Ritirare il materiale necessario in un’unica partita.
  • Conservare i prodotti sigillati al riparo dal gelo e dal forte calore.
  • Non modificare il prodotto aggiungendo dei coloranti.
  • Proteggere le parti da non sporcare. Lavare gli attrezzi con acqua prima che il prodotto indurisca.
  • Utilizzare sempre il primer dedicato, laddove previsto.
  • Non applicare su superfici orizzontali, soggette a ristagno di acqua o pedonabili.
  • Non applicare in presenza di irraggiamento diretto nelle ore centrali della giornata, o in caso di vento o pioggia battente o imminente.
  • Non applicare su supporti freschi o in presenza di umidità, né bagnati, gelati, in fase di disgelo o con rischio gelo nelle 24 ore successive all’applicazione.
  • Per le superfici estese prevedere opportune interruzioni in prossimità di giunti o pluviali o creare opportuni tagli tecnici.
  • L’aspetto cromatico può variare in funzione dell’assorbimento del supporto e delle condizioni ambientali: evitare l’applicazione su supporti disomogenei, bagnati o eccessivamente caldi.
  • In generale, fare riferimento ai “Consigli utili”.

Dati tecnici

Dati tecnici

Massa volumica (EN ISO 2811-1): 1,4÷1,5 kg/lt
Allungamento: >300%
pH (UNI 8311): 8,5 ÷ 0,5
Viscosità: 9.000 ÷ 16.000 mPa⋅s
Misurata con viscosimetro Brookfield tipo RVT rotore 5; velocità 20 RPM

Questi valori derivano da prove di laboratorio in ambiente condizionato e potrebbero risultare sensibilmente modificati dalle condizioni di messa in opera.

Conformità

Voce di Capitolato

Decorazione e protezione di superfici esterne ed interne dagli agenti atmosferici con specifica funzione anticarbonatante, con copertura di cavillature e microfessure, mediante pittura elastomerica a base di resine ad elevata elasticità weber.cote flexcover L di Weber, diluita con acqua nei rapporti indicati, e applicata a pennello o rullo in 2 passate in ragione di 0,200÷0,300 lt/mq. Il trattamento, preceduto dall'applicazione di weber.prim RS12-A o weber.prim RA13 di Weber, deve essere in grado di coprire e proteggere eventuali cavillature del supporto grazie a valori di allungamento maggiori del 300%.