Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti una miglior navigazione.
Continuando a navigare sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Weber - Saint-Gobain

Preparazione dei supporti esistenti

 

 

Asportazione intonaco esistente

Come realizzare un sottofondo uniforme.

Se l'intonaco risulta in parte staccato asportarlo completamente.

Se le irregolarità della muratura esistente sono inferiori a 20 mm di profondità e la stessa risulta stabile e consistente, applicare weber.mix MP90.

Su murature eterogenee o su pietre tenere e liscie fissare una rete metallica a maglia larga con chiodi galvanizzati prima di applicare weber.mix MP90, oppure intonaci della gamma weber.calce.

Rimozione tradizionale rivestimento

Come rimuovere pitture o rivestimenti sintetici.

Vecchie pitture e rivestimenti interessati da sbollature, rigonfiamenti o sfogliature vengono rimossi mediante raschiatura.

I rivestimenti sintetici a spessore vengono spesso eliminati con la fiamma. Questo sistema oltre ad essere complesso, può creare distacchi dell'intonaco di sottofondo a causa degli shock termici.

Pitture sintetiche a film sottile sono molto diffici da eliminare con metodi tradizionali.

Sverniciatura

Come rimuovere i rivestimenti sintetici utilizzando lo sverniciatore.

Applicare lo weber.klin S coprendo in modo uniforme la superficie da sverniciare. L'applicazione può avvenire con spatola o pennello.

Attendere il tempo necessario per la reazione ed asportare il rivestimento con l'ausilio di una spatola od un raschietto.

Eseguire un lavaggio abbondante con acqua fino alla totale asportazione dei residui, da smaltire in accordo con i regolamenti locali.

Idrolavaggio e sabbiatura

Come pulire o demolire pitture e rivestimenti esistenti.

Il vecchio rivestimento solido e ben aggrappato al supporto può essere lavato a pressione.

Per l'asportazione può essere utilizzato il sistema di idrosabbiatura.

Successivamente il supporto deve essere lavato e deve essere verificata la sua consistenza.

Complanarità

Come recuperare la complanarità del supporto.

Ripristinare le irregolarità da 5 a 20 mm con weber.mix MP90, oppure intonaci della gamma weber.calce.

A stagionatura avvenuta, applicare su tutta la superficie la finitura desiderata della gamma weber.cem.

Una volta maturato il rasante, è possibile applicare direttamente rivestimenti e pitture minerali o sintetiche.

Uniformità

Come uniformare gli assorbimenti del supporto.

Consolidare supporti critici, deboli o sfarinanti e particolarmente assorbenti con weber.prim RS12-A.

Quando si applicano i rivestimenti sintetici o flessibili preparare il supporto con weber.prim RA13 o weber.prim RS12-A.

Quando si applicano i rivestimenti minerali ai silicati weber.cote silicacover o weber.cote mineralcover, preparare il supporto rispettivamente con il promotore di silicatizzazione weber.prim silicato o weber.prim mineral.