Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti una miglior navigazione.
Continuando a navigare sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Weber - Saint-Gobain

weber.floor protect

weber.floor protect
weber.floor protect

Nuovo

Plus prodotto

  • Alta resistenza alle macchie
  • Impermeabile
  • Elevata resistenza all'abrasione

Protettivo per pavimentazioni decorative.

Protettivo bi-componente poliuretanico a base acqua, particolarmente indicato per la finitura dei pavimenti decorativi weber.floor design.

Caratteristiche

Le informazioni contenute in questa scheda sono il risultato delle conoscenze disponibili alla data di pubblicazione. Saint-Gobain PPC Italia non si assume alcuna responsabilità per danni a persone o cose derivanti da un uso improprio di tali informazioni e si riserva il diritto di modificare i dati senza preavviso.

Campi d'impiego

weber.floor protect può essere anche impiegato per la protezione di pavimenti interni in calcestruzzo, con funzione di antimacchia e antipolvere (purché non soggetti ad elevate sollecitazioni meccaniche).

weber.floor protect può essere utilizzato per proteggere tutte le tipologie di pavimenti cementizi.

weber.floor protect offre una protezione duratura formando uno strato altamente resistente all'abrasione e riduce il deposito dello sporco, rendendo più facile la pulizia del pavimento.

Dati di confezione

Confezioni: scatola contenente

  • una tanica da 2,5 litri di weber.floor protect prim
  • una tanica da 2 litri di weber.floor protect comp. A
  • una tanica da 0,5 litri di weber.floor protect comp. B

Durata: 

Efficacia caratteristiche prestazionali: 12 mesi nelle confezioni integre al riparo dell'umidità e ad una temperatura tra +5°C e +25°C

Resa per confezione:

  • 1 scatola: 50 mq in caso di applicazione di 1 mano (residenziale)
  • 35 mq in caso di applicazione di 2 mani (commerciale, terziario e in generale per tutti gli ambienti aperti al pubblico e destinati ad un traffico pedonale intenso).

Caratteristiche principali

  • Alta resistenza chimica al contatto con sostanze aggressive
  • Alta resistenza alle macchie
  • Alta resistenza all’abrasione
  • Facile e veloce da applicare con un rullo in microfibra a pelo corto (preferibilmente tra 8-10 mm)
  • Giscode: W3/DD (codice prodotto per il trattamento delle superfici)
  • Finitura opaca

Documentazione

Invia o scarica la documentazione

E' possibile inviare la documentazione ad un indirizzo di posta elettronica o scaricarla.

Applicazione

Caratteristiche di messa in opera

Tempo di ricopertura:
Pedonabilità: 24 ore
traffico normale: 1 settimana

Questi tempi calcolati a 23°C e U.R. 50% vengono allungati dalla bassa temperatura associati ad alti valori di U.R. e ridotti dal calore.

Attrezzi

  • Rullo a pelo corto in microfibra (lunghezza pelo min. 6 mm - max 12 mm, preferibilmente 8-10 mm)

Preparazione dei supporti

PREPARAZIONE DELLA SUPERFICIE E APPLICAZIONE DEL PRIMER

N.B. L’autolivellante non deve essere calpestato senza un’adeguata protezione per le scarpe (es: coperture in plastica) prima che sia applicato il trattamento superficiale.

Rimozione di polvere sottile

Per assicurarsi che anche le particelle più piccole siano rimosse, la superficie deve essere pulita con un panno in microfibra e uno spazzolone. Il pavimento privo di polvere è ora pronto per il primer.

Primerizzazione di angoli e bordi

Questa procedura avviene applicando dapprima weber.floor protect prim che agisce come primer per la finitura (costituita dai due componenti weber.floor protect comp. A e comp. B), che verrà applicata in un secondo momento. Agitare la confezione del primer e versare il contenuto in un contenitore ampio. Il primer viene applicato preferibilmente con un piccolo rullo in modo uniforme negli angoli e lungo i bordi.

Primerizzazione della superficie

Utilizzare un rullo medio o largo per stendere uniformemente il primer su tutta la superficie. Sarebbe opportuno iniziare dalla parete con le finestre e procedere all’indietro muovendo il rullo in entrambe le direzioni. Lavorare sempre fresco su fresco ed evitare la formazione di “pozzanghere”. Prima di passare alla fase successiva, il primer deve essere lasciato essiccare per circa 2 ore.

Applicazione

APPLICAZIONE DELLO STRATO DI PROTEZIONE

In generale

Per pavimentazioni soggette ad un uso normale e quindi ad un livello di usura medio o ridotto, ad esempio in abitazioni private, è sufficiente la protezione di uno strato di weber.floor protect comp. A + comp. B. Per pavimentazioni soggette a maggiore usura, si raccomanda invece l’applicazione di due strati.

Impasto dei componenti A e B

Agitare bene le confezioni e versare weber.floor protect comp. B nella confezione di weber.floor protect comp. A, mantenendo un rapporto di 1 : 4. Le confezioni sono già predosate nel rapporto corretto e in caso di utilizzo di tutto il prodotto, si dovrà mescolare tutto il contenuto del comp. B nel comp. A. In caso di utilizzo parziale occorre rispettare il rapporto sopracitato, utilizzando un contenitore graduato. Miscelare molto bene e lasciare riposare l’impasto per 10 minuti, in modo da permettere ai due componenti di reagire l’uno con l’altro.

Applicazione di uno strato di protezione vicino ai bordi

Iniziare a lavorare partendo dal lato della stanza da cui proviene la luce usando un piccolo rullo.

Protezione della superficie

Proteggere il pavimento applicando weber.floor protect sulla superficie utilizzando un rullo largo. Iniziare dalla parete con le finestre e procedere all’indietro muovendo il rullo in entrambe le direzioni. Lavorare sempre fresco su fresco ed evitare la formazione di “pozzanghere” assicurandosi di trattare tutta l’area. Il tempo di essiccazione dello strato di protezione è di circa 2 ore (non calpestare in questo lasso di tempo) e il pavimento può essere usato con cautela dopo circa 12 ore.

Secondo strato facoltativo (raccomandato per aree non residenziali)

Dopo avere lasciato essiccare per circa due ore, ripetere la procedura di protezione per i bordi e per l’intero pavimento. Come prima, partire dai bordi e quindi applicare su tutto il resto della superficie. Dopo la seconda applicazione, il pavimento può essere usato con cautela dopo circa 12 ore.

Risultato finale

weber.floor protect permette di realizzare uno strato protettivo particolarmente resistente all’abrasione e all’usura; protegge il pavimento dal rischio di macchie e ne rende più facile la pulizia. Tuttavia, si raccomanda di proteggere le zone al di sotto di sedie, tavoli e altri mobili per evitare graffi alla superficie del pavimento rivestito. Non altera l’aspetto materico dell’autolivellante cementizio decorativo, mantenendo il gradevole effetto nuvolato.

Avvertenze e raccomandazioni

  • Applicare con rullo in due sottili strati incrociati. E' consigliato applicare la prima mano perpendicolarmente a finestre o porte e in controluce in modo da correggere possibili difetti di applicazione.
  • Non diluire con acqua o solventi
  • Non attendere più di due ore tra l'applicazione del weber.floor protect prim e il weber.floor protect (comp A+comp B)
  • Non applicare su pavimenti anti-statici
  • Macchie di mercuro-cromo o tintura di capelli devono essere rimosse entro 30 minuti dal contatto con il pavimento trattato con weber.floor protect
  • Applicare weber.floor protect indossando dei guanti
  • Gli autolivellanti di finitura weber.floor (4650 design colour, 4610 Industry Top, 4630 Industry Lit) devono asciugare per 24 h (in estate) e 48 h (in inverno), considerando uno spessore medio di 6-8 mm, prima di ricevere l’applicazione di weber.floor protect

Dati tecnici

Voce di Capitolato

Protezione superficiale poliuretanica a base acqua per pavimentazioni cementizie decorative, weber.floor protect di Weber. Deve garantire una elevata resistenza alle macchie e all’abrasione in tutte le applicazioni di tipo residenziale o commerciale.

LIBRERIA BIM