Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti una miglior navigazione.
Continuando a navigare sul nostro sito accetti l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più clicca qui

Weber - Saint-Gobain

Come realizzare l'impermeabilizzazione di un box doccia in totale sicurezza

Problemi

In particolari ambienti è necessaria un'impermeabilizzazione dall'interno

Alcuni materiali da costruzione sono particolarmente sensibili all'acqua (gesso, cartongesso...); il prolungato contatto può originare spiacevoli inconvenienti (rigonfiamenti, distacchi...).

In presenza d'acqua adesivi e fughe a base cementizia non assicurano l'impermeabilizzazione.

Talvolta si notano fessurazioni in corrispondenza dei raccordi parete-parete e parete-pavimento. Esse sono pericolose perchè costituiscono vie preferenziali per le infiltrazioni.

Il degrado di una struttura può essere generato dalle infiltrazioni:

Il continuo contatto con l'acqua può generare infiltrazioni con precoce degrado dei materiali.

Di conseguenza possono comparire in più punti antiestetiche macchie d'umidità.

Con il passare del tempo questo fenomeno può aggravare il degrado della struttura muraria ed originare il distacco delle piastrelle.

Soluzioni

Soluzione:weber.dry flex
weber.col ProGres Evo
weber.col 
ProGres Top
weber.col 
UltraGres Evo

Preparazione

Verificare che il supporto sia pulito, stabile, solido e sufficientemente stagionato.

In ogni caso eliminare tutto ciò che può compromettere l'adesione.

Applicazione

Applicare weber.dry flex con spatola metallica in tutti gli angoli a parete, pavimento e in corrispondenza di tubazioni e scarichi.
Posizionare weber.dry band e relativi pezzi speciali sul prodotto ancora fresco.

Rasare mediante spatola metallica, in spessore massimo di 2 mm per mano, tutta la superficie da impermeabilizzare sia a parete che a pavimento.

Dopo circa 4 giorni, e comunque a weber.dry flex asciutto, sistemare il piatto doccia e incollare le piastrelle prevedendo fughe di ampiezza non inferiore ai 3 mm.

Dopo 24-48 ore eseguire la stuccatura con i sigillanti della linea weber.color effettuando la pulizia prima che il sigillante indurisca.

Raccomandazioni

  • In corrispondenza dei raccordi parete-parete, parete-pavimento, tubazioni e scarico, applicare la banda in tessuto gommato weber.dry band o i pezzi speciali su prodotto ancora fresco. Giuntarli fra loro con sigillanti elastoplastici a base di gomma butilica.
  • Nel caso di strutture particolarmente deformabili inserire nello spessore di weber.dry flex una rete in fibra di vetro o sintetica a maglia quadrata (4x4 mm).

Soluzione con i seguenti prodotti weber

weber.dry flex

Guaina elasto-cementizia bicomponente impermeabilizzante

weber.col ProGres Evo

Adesivo cementizio ad alte prestazioni a scivolamento verticale nullo

weber.col ProGres Top

Adesivo cementizio flessibile ad elevata resistenza e scivolamento verticale nullo

weber.col UltraGres Evo

Adesivo cementizio deformabile a prestazioni migliorate