Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarle una miglior navigazione.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarle pubblicità e servizi in linea con le sue preferenze. Per saperne di più clicchi qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, lei acconsente all’uso dei cookie.

Weber Saint-Gobain - Official website of the company

webertec connettoreV

webertec connettoreV

Nuovo

Plus prodotto

  • Idoneo per gli ambienti aggressivi
  • Maneggevole e facile da tagliare

 

 

Tubolare di fibre di vetro AR (alcali resisistenti), formato da filamenti unidirezionali contenuti in una garza in poliestere. Inseriti all'interno delle murature, garantiscono la "connessione strutturale" tra i sistemi di consolidamento e rinforzo della linea webertec e i supporti.

Caratteristiche

Le informazioni contenute in questa scheda sono il risultato delle conoscenze disponibili alla data di pubblicazione. Saint-Gobain PPC Italia non si assume alcuna responsabilità per danni a persone o cose derivanti da un uso improprio di tali informazioni e si riserva il diritto di modificare i dati senza preavviso.

Dati di confezione

Confezione: scatola con tubolare da 10 mt

Documentazione

Scheda prodotto stampabile (PDF)

Invia o scarica la documentazione

E' possibile inviare la documentazione ad un indirizzo di posta elettronica o scaricarla.

Applicazione

Applicazione

  • Realizzazione dei fori passanti aventi diametro di circa 16/20 mm, meglio se in corrispondenza dei giunti di malta, mediante utilizzo di trapano a rotazione. I fori dovranno essere realizzati leggermente inclinati e sfalsati con un passo massimo di circa 70 cm (n.4/mq) e comunque secondo le indicazioni del progettista.
  • Pulitura del foro mediante tecnica dell'aria compressa e successivo lavaggio dello stesso (si suggerisce l'utilizzo dispie per l'individuazione dei fori).
  • Procedere con l'applicazione del primo strato del prodotto webertec BTcalceF, per uno spessore variabile dai 5 ai7 mm ed all'applicazione di webertec rete250/webertec rete550 dopo aver rimosso le spie.
  • Inserimento del webertec connettoreV di lunghezza sufficiente per la successiva "sfioccatura" pari a circa 15/20 cm per lato.
  • Su uno dei due lati, procedere allo sfiocco dei connettori sulla superficie muraria maltando gli stessi con webertecBTcalceF.
  • Dal lato opposto procedere all'inghisaggio dei connettori tramite la malta fluida webertec iniezione15 avendo cura diverificare la completa saturazione del foro e completare la "sfioccatura" degli stessi.
  • Sulla prima mano ancora umida, terminare l'intervento su entrambi i lati della muratura con l'applicazione di5/7 mm del secondo strato del prodotto webertec BTcalceF.

Dati tecnici

Dati tecnici

CARATTERISTICHE CONNETTORE

webertec connettoreV10

webertec connettoreV12

Lunghezza

10 mt10 mt

Diametro

10 mm12 mm

Peso

0,654 kg0,775 kg

 

 

CARATTERISTICHE FILATOwebertec connettoreA10webertec connettoreA12

Fibra di vetro ar

Peso specifico

2,68 g/cm3

2,68 g/cm3

Resistenza meccanica a trazione

1700 Mpa

1700 Mpa

Modulo elastico

72 GPa

72 GPa

Allungamento

2,40%

2,40%

Comportamento al fuoco

ignifugo

ignifugo

Sezione resistente connettore

24,40 mm2

28,92 mm2

 

 

Voce di Capitolato

Connettore di forma tubolare realizzato con fibre di acciaio galvanizzato, formato da trefoli unidirezionali contenuti in una garza in poliestere (tipo webertec connettoreA della Saint-Gobain PPC Italia S.p.A.). Inseriti all'interno delle murature, in abbinata ad una malta da iniezione a base di calce idraulica naturale (tipo webertec iniezione15 della Saint-Gobain PPC Italia S.p.A.), garantiscono la connessione strutturale dei sistemi di rinforzo adottati. In funzione dell'intervento si potrà scegliere un connettore di diametro 10 mm o 12 mm. I connettori dovranno avere le seguenti caratteristiche: resistenza a trazione del trefolo 2400 MPa, allungamento trefolo > 1,6%, sezione resistente 10-12 mm 16,66-26,92 mmq, carico a rottura 10-12 mm 44-52,80 kN.