Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarle una miglior navigazione.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarle pubblicità e servizi in linea con le sue preferenze. Per saperne di più clicchi qui . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, lei acconsente all’uso dei cookie.

Weber Saint-Gobain - Official website of the company

webercote AcSilcover R

webercote AcSilcover R
webercote AcSilcover R

Nuovo

Plus prodotto

  • Idrorepellente e traspirante
  • Resistente agli agenti atmosferici
  • Protegge da alghe, funghi e muffe

Rivestimento colorato acril-silossanico

Caratteristiche

Campi d'impiego

Protezione e decorazione di superfici esterne ed interne di tutte le tipologie edilizie. La combinazione dei leganti di natura organica e silossanica conferisce traspirabilità, resistenza agli agenti atmosferici esterni anche nelle zone esposte all'aerosol marino. L'elevata idrorepellenza ed il basso assorbimento d'acqua garantiscono inoltre un alto grado di pulibilità. delle facciate. Idoneo nei sistemi di isolamento termico a cappotto.

Supporti

Tutti i supporti devono essere trattati con preparatore di sottofondo weber.prim RC14 (o altri primer compatibili). Nel caso di applicazione su sistemi «a cappotto» si suggerisce di utilizzare colori con IR > 30. 

  • Rasature armate (gamma webertherm AP60) in sistemi di isolamento termico a cappotto (gamma weber.therm).
  • Intonaci tradizionali o premiscelati a cemento-calce (gamme weber IP e webermix) ed intonaci alla calce della gamma webercalce
  • Rasanti cementizi tipo weber.cem RA30
  • Superfici già rivestite con vecchi plastici o pitture purchè ben aderenti.
  • Calcestruzzo, pannelli in calcestruzzo o fibrocemento Intonaci termici, previa rasatura in due mani con rete

Non applicare su

  • Supporti diversi da quelli indicati
  • Supporti inconsistenti, sfarinanti o degradati
  • Vecchie pitture sintetiche se non perfettamente ancorate
  • Superfici orizzontali, soggette a ristagno di acqua o pedonabili.
  • In presenza di irraggiamento diretto nelle ore centrali della giornata, o in caso di vento o pioggia battente o imminente.
  • Supporti freschi o in presenza di umidità, nè bagnati, gelati, in fase di disgelo o con rischio gelo nelle 24 ore successive all'applicazione.

 

 

 

Dati di confezione

Confezioni:
secchio da 25 kg
Aspetto:
pasta colorata
Colori:
241 colori
vedi cartella colori
Durata:
- Efficacia caratteristiche prestazionali: 12 mesi nelle confezioni integre al riparo dal gelo e dalle alte temperature
Resa per confezione:
-
 webercote AcSilcover R: 12,5-13,1 mq

Il prodotto webercote AcSilcover R contiene pigmenti ad elevata stabilità (HSP: High Stability Pigments); presso il nuovo Centro Colore webercolorlook di Saint-Gobain Weber sono state testate le prestazioni di resistenza e stabilità dei pigmenti, sottoponendo il prodotto webercote AcSilcover R a test di invecchiamento accelerato secondo la normativa di riferimento UNI EN ISO 11341, simulando le condizioni critiche alle quali la facciata è soggetta nel corso di parecchi anni (sbalzi termici, irraggiamento solare, pioggia, umidità...), a totale garanzia della stabilità del colore nel tempo.

Consumo

Prodotti Consumi Spessori
webercote AcSilcover R 1,90-2,00 kg/mq 1,5 mm circa

Documentazione

Invia o scarica la documentazione

E' possibile inviare la documentazione ad un indirizzo di posta elettronica o scaricarla.

Applicazione

Caratteristiche di messa in opera

Temperatura di applicazione: +5°C ÷ +30°C, U.R. max 85%
Tempo di asciugatura: 36÷48 ore
Prodotto pronto all'uso
Tempo di attesa tra primer e 1a mano: min 12 h

Questi tempi, calcolati a 23°C e U.R. 50%, vengono allungati dalla bassa temperatura associata ad alti valori di U.R. e ridotti dal calore.

Attrezzi

  • Spatola in acciaio inox
  • Frattazzo di plastica

Preparazione dei supporti

Il supporto deve essere regolare, privo di grassi e di parti solubili in acqua, solido, omogeneo, perfettamente stagionato, non soggetto a movimenti ed asciutto. Eventuali rappezzi devono accordarsi con il tipo di materiale esistente. Eliminare vecchie pitture e rivestimenti plastici con weber.klin S. Almeno 12 ore prima dell'applicazione di webercote AcSilcover R il supporto deve essere trattato con weber.prim RC14 o con weber.prim fondo (non idoneo nel caso di intonaci deumidificanti) (consigliato nel caso di applicazione di tinte chiare). Su supporti molto resinati si consiglia l'utilizzo di weber.prim RA13 o weber.prim fondo (consigliato nel caso di applicazione di tinte chiare). In presenza di supporti critici, per favorire una maggiore adesione, si consiglia l'uso di weber.prim RS12-A.

Applicazione

Il prodotto è pronto all'uso, deve solo essere mescolato accuratamente. In caso di applicazioni su sistema a cappotto attendere almeno 7 gg dopo la realizzazione dello strato di armatura. Applicare in una mano con spatola in acciaio inox , quindi frattazzare con frattazzo di plastica. L'effetto estetico può essere regolato, entro certi limiti, dal tempo di attesa tra l'applicazione e la frattazzatura. In caso di finiture policrome è opportuno delimitare con nastri adesivi le superfici da decorare. Staccare i nastri subito dopo la posa del materiale prima che questo indurisca, in modo da ottenere tagli netti. Nel caso di applicazione su sistemi "a cappotto" si suggerisce di utilizzare colori con indice di riflettanza > 30.

Avvertenze e raccomandazioni

  • Ritirare il materiale necessario in un'unica partita.
  • Conservare i prodotti sigillati al riparo dal gelo e dal forte calore.
  • Non modificare il prodotto aggiungendo dei coloranti.
  • Proteggere le parti da non sporcare.
  • Lavare gli attrezzi con acqua prima che il prodotto indurisca.
  • Utilizzare sempre il primer dedicato, laddove previsto.
  • Per le superfici estese prevedere opportune interruzioni in prossimità di giunti o pluviali o creare opportuni tagli tecnici.
  • L'aspetto cromatico può variare in funzione dell'assorbimento del supporto e delle condizioni ambientali: evitare l'applicazione su supporti disomogenei, bagnati o eccessivamente caldi.
  • Nel caso di applicazione su pannelli termoisolanti, si consiglia di scegliere tonalità di colore chiare per limitare l'assorbimento termico della parete.

Dati tecnici

Dati tecnici

Granulometria: max 1,2 mm
Reazione al fuoco: Euroclasse A2
Massa volumica: 1,85 ÷ 1,95 kg/lt (EN ISO2811-1)
PH impasto: 8,5 ± 0,5 (UNI 8311)
Forza di adesione: ≥ 0,3 MPa (EN 1542)
Assorbimento d'acqua:
• coefficiente (W24): ≤0,3 kg/(m2.24h1/2)
• acqua liquida: W2
Coefficiente di resistenza al passaggio di vapore: V2 SD=0,14 μ < 90 (EN ISO 7783-2)
Adesione su intonaco:> 0,7 N/mm2
Durabilità: NPD
Conduttività termica: λ = 1,11 W/mK (EN 1745)
Viscosità (brookfield): 100.000 ÷ 160.000 mPa⋅s (ASTM D2196) Misurata conviscosimetro Brookfield tipo RVT rotore D velocità 10 RPM

Questi valori derivano da prove di laboratorio in ambiente condizionato e potrebbero risultare sensibilmente modificati dalle condizioni di messa in opera.

Conformità

Voce di Capitolato

Protezione e decorazione di superfici murarie interne ed esterne di nuove e vecchie costruzioni e di edifici in cui si è intervenuto con sistema di isolamento termico a cappotto, con finitura colorata acrilsilossanica in pasta, a basso spessore, pronta all'uso, webercote AcSilcover R di Weber, in grado di resistere all'azione di microorganismi e costituita da resine siliconiche ed acriliche, cariche micronizzate, pigmenti stabili agli U.V. e additivi specifici. Da applicare manualmente, su superfici preventivamente trattate con primer silossanico weber.prim RC14 di Weber, con spatola in acciaio inox in 1 o 2 mani, nello spessore di circa 1,2-1,8 mm per mano, con consumo medio di 1,75-2,50 kg/mq e frattazzare con spatola in plastica.